+39 0171 411527 info@europietre.it

I nostri lavori: cantiere Seveso Milano

blog-img

I nostri lavori: cantiere Seveso Milano

Per il comune di Seveso in provincia di Milano abbiamo realizzato una rotatoria e le gocce spartitraffico.

La rotonda è stata eseguita, nella parte centrale, con cordoni in granito grigio con due facce a vista bocciardate e smusso. Dall’immagine successiva è possibile scorgere la corona centrale che fa da contenimento a un’aiuola ben curata.

Intorno al cordolo centrale è stato posizionato un marciapiede in cubetti di granito giallo con anello esterno in elementi in granito grigio bocciardati e intagliati per inserimento di catadiottri.

Il contorno dell’ultimo anello è formato da una canaletta per la raccolta dell’acqua in granito grigio con profilo a V.

Dall’immagine sopra è possibile individuare le caditoie in granito, destinate al flusso dell’acqua piovana. Inoltre nel marciapiede in granito giallo si possono individuare luci a incasso.

Un’immagine della rotonda nella sua interezza è utile per capire il posizionamento dei diversi semilavorati.

006

Le isole di traffico sono realizzate con cordoli in granito grigio con 2 facce a vista bocciardate corredate da smusso e lati segati. È possibile notare dall’immagine successiva, anche pezzi specifici per la curva.

Articoli correlati

La pietra naturale ha caratteristiche fisiche e meccaniche uniche in termini di resistenza, ma ci sono alcuni fattori che vanno a minare queste straordinarie proprietà, primo fra tutti l’usura. Le pietre naturali usate in pavimentazione per esterni sono soggette a tante sollecitazioni: meccaniche, chimiche e naturali. Con “meccaniche” intendiamo tutte quelle operazioni che possono danneggiare […]

Ogni giardino che si rispetti ha bisogno di un’armonica disposizione degli spazi, che siano quelli dedicati al relax dei padroni di casa o quelli dediti all’alloggiamento delle piante. Per riuscire a creare zone dedicate e allo stesso tempo un’area bella da vedere, è possibile affidarsi alla pietra. Possiamo utilizzarla per creare aiuole più o meno […]

Leave a comments